1 2 3 4
Chi è il medico Estetico?

è un Medico altamente qualificato che ha conseguito una Specializzazione in Medicina Estetica, disciplina mirata alla cura sia dell’estetica che del benessere del Paziente.
Questa figura può essere paragonata ad un Personal Trainer che, dopo un Check-up completo, dal quale emergono:
- le abitudini alimentari
- gli indici di massa magra/grassa del corpo
- la tipologia e le caratteristiche della cute nonché i cosmetici e trattamenti più adatti al suo trattamento
- l’eventuale necessità di interventi su cellulite, cuscinetti di grasso localizzato o di rassodare interno coscia o braccia, dare volume al seno, al gluteo, ed ancora ingrandire i polpacci troppo sottili
prepara la “scheda - Bellezza e Benessere per il paziente”, e lo accompagna nel programma, passo dopo passo. Molteplici sono le possibilità di migliorare il proprio aspetto per diventare più giovani e belli,ma quello che è importante sottolineare è che lo si può fare in pochi minuti, in poche sedute, ambulatorialmente, senza il trauma e senza il costo che può comportare un intervento di Chirurgia Estetica.
Concludendo, prendersi cura del proprio corpo affidandosi alla figura del Medico Estetico, sarà un po’ come sorseggiare... un 'Elisir di lungavita !!
Cosa si può fare con la medicina estetica?

- Viso
La medicina estetica può fare moltissimo con il Botulino (sostanza che distende le rughe), con i Filler riassorbibili (sostanze del tutto innocue con cui si possono eliminare rughe, asimmetrie e cicatrici, migliorare il profilo del naso correggendo la 'gobbetta' o alzandone la punta). Sempre con i filler, si può aumentare e modellare le labbra affinché diventino più turgide e sensuali,
è possibile chiudere il buchino del lobo dell'orecchio, attenuare le borse sotto agli occhi, rialzare il sopracciglio marcando il così detto “effetto ala di gabbiano”, ritoccare il mento,
(in quello 'sfuggente', anche aumentandone il volume).
Sempre sul viso si possono effettuare dei trattamenti mesoterapici (con piccole iniezioni superficiali), che contengono sostanze capaci di biostimolare e rivitalizzare i tessuti.
Sempre con la mesoterapia, con delle iniezioni con aghi sottilissimi, si può effettuare, attraverso una formulazione particolare di acido ialuronico (NASHA), una nuova tecnica detta "Idroreserve", che serve a creare una sorta di sistema di irrigazione sotterranea della pelle.
Con dei nuovi fili di sospensione si possono fare dei mini-lifting, in anestesia locale e in 30-40 minuti circa. Con i peeling si ottiene, idratazione, assottigliamento dello strato corneo, attenuazione piccole rughe, macchie (melasmi),cicatrici da acne e non, la pelle diventa più luminosa, levigata e compatta.


- Corpo
Per il corpo sono possibili varie tecniche ad esempio, mesoterapiche per migliorare la circolazione ed il drenaggio delle gambe, attenuare la cellulite, rassodare cosce e braccia.
Possono essere eliminate le telangectasie (capillari) degli arti inferiori, ringiovanite le mani con i filler 'rimpolpanti' e con il peeling eliminare le macchie.
Con formulazioni particolarmente consistenti di Ac. Ialuronico, si possono attenuare fino ad eliminare, cicatrici, buchi da cellulite sui glutei, questi ultimi possono inoltre essere modellati,
resi più sporgenti e turgidi,così come si può intervenire sui polpacci, che possono essere ingranditi e modellati, ed ancora si può aumentare il volume del seno di una/due taglie senza intervento chirurgico,
ma solo iniettando Ac. Ialuronico.